Categories
I fatti miei

Una personale interpretazione di “Hello World”

Iniziare un blog con “Hello World!” potrebbe sembrare come usare Comic Sans in una presentazione elegante, ma sono iniziate cosi tante cose da questa semplice stringa che per me è uno slogan di successo informatico!

Mi ricordo perfettamente di aver scritto questa frase nel mio ZX Spectrum. Grazie al lavoro del mio babbo, un programmatore fin dagli anni ’60, la nostra famiglia è stata una delle prime ad avere un computer nel piccolo paesino della provincia torinese in cui sono cresciuta.

Per anni il signor Marano ha sperato che continuassi il suo lavoro, ma a me programmare non è mai piaciuto. Invece mi è sempre piaciuto mettere le cose a posto, in ordine, belle. Quando, nel 2002, ho scoperto “Zen Garden“, un progetto seminale per ogni web designer, ho sentito di aver finalmente trovato la mia nicchia. All’epoca ero una studentessa all’Università di Torino, laureanda in Multimedia e Arte. Uno giorno ho portato il libro “Sviluppare siti con gli standard web” ad una delle mie insegnanti che mi ha detto di non sapere chi fosse Jeffrey Zeldman. Ho mollato gli studi praticamente subito dopo. La mia copia di questa bibbia si trova ancora oggi abbandonata nel dipartimento di Programmazione Web, cosi come le mie speranze di finire la laurea prima o poi!

Jeffrey Zeldman è anche il motivo per cui dopo aver provato diverse piattaforme ho deciso di concentrarmi su WordPress. Mi ricorderò sempre il giorno in cui ha scritto che avrebbe smesso di scrivere tutti i santi giorni in HTML e sarebbe passato al CMS. Il giorno stesso ho disinstallato Dreamweaver dal computer e non mi sono mai più voltata…

Wikipedia ci racconta l’origine di “Hello World” e ci spiega che “È ormai uso comune che la prima operazione effettuata da un qualunque nuovo dispositivo elettronico o informatico all’atto della sua presentazione sia far comparire sullo schermo la frase”. Questo è il motivo per cui quando installate WordPress troverete già un post con questo titolo e, a mio avviso, è il motivo stesso per cui la maggior parte di noi ha deciso di aprire un blog, proprio per comunicare con il resto del mondo!

Quindi benvenuti, non vedo l’ora che mi raccontiate un po’ di voi. I commenti sono aperti, accomodatevi 🙂

By Francesca

WordPress Community Manager at SiteGround.

Ho creato C+B, supporto la community globale di WordPress.org nella sua crescita.

One reply on “Una personale interpretazione di “Hello World””

[…] Sviluppare siti con gli standard web di Jeffrey Zeldman Anche se non siete degli sviluppatori web, questa è una lettura interessante per capire i meccanismi (sta a metà tra il manuale e il saggio). Pare che la traduzione italiana sia pessima quindi se sapete l’inglese comprate l’edizione Kindle in inglese, anche più economica. Un libro che mi ha cambiato la vita e non lo dico così tanto per dire. […]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.