Intanto nel weekend #10

Intanto nel weekend

Trello mi ha dato una bella spinta sul fronte creatività, ecco altre risorse che sto usando per raggiungere i miei 4 obiettivi del 2014.

PRODUTTIVITÀ

Oltre ad usare Trello per la gestione progetti ecco i programmi che uso per mandare avanti la baracca:

  • Evernote: per prendere appunti. Se Trello avesse il web-clipper però lo abbandonerei, confesso;
  • Schedule Once: per fissare appuntamenti con i miei clienti. Uso la versione Free, ma sogno la versione Professional
  • Feedly: per leggere tutti i blog che seguo in due sessioni: mattina appena sveglia e sera prima di andare a nanna;
  • Pocket: per salvare da Feedly gli articoli da leggere con calma.
ORDINE
  • Un libro-bibbia: Focus di Leo Babauta (lo so, l’ho già citato altre volte, ma è davvero un libro indispensabile, non ringrazieroò mai abbastanza Barbara Pederzini per avermelo fatto conoscere)
  • Un corso che mi sta aiutando immensamente (iscrivetevi alla newsletter di Natasha per sapere quando riapre): Systematic Success Guide
ABBONDANZA

Qui non ho delle app da consigliarvi, ma da quando il mio stato d’animo è passato da “Sono una poveraccia che fa fatica ad arrivare a fine mese” a “Sono la Beyoncé delle freelance” i miei fatturati sono aumentati, giuro.

E poi sempre lui, il Business Plan (ps ci sono ancora 5 posti per il workshop online che inizia lunedì). Il 15 marzo sono andata a fare il Business Plan Show da Toolbox ed eccovi le slide ed una foto:

MINIMALISMO

Di nuovo Leo Babauta, davvero. E poi decluttering una volta al mese come se non ci fosse domani.

COSA FANNO I COHEN QUESTO WEEKEND?

La shakshuka! (Prima o poi faccio scrivere la ricetta da mio marito sull’ormai abbandonato blog di famiglia – intanto guardatevi una carrellata di Shakshuka su Flickr!)

Shakshuka

By Francesca Marano

WordPress Core team lead at Yoast. Prima ero la WordPress Community e Partnership manager SiteGround. Ho creato C+B, contribuisco a WordPress full-time. Ho un gatto, un figlio, un fidanzato e un ex-marito bellissimi e che mi hanno aiutata ad arrivare fin qui.

4 comments

  1. Devo iniziare a pensare da Beyoncé anch’io quindi! 😉
    Forse però sto migliorando. Quando mi accorgo che sto iniziando col mood: “non ce la farò mai a vivere senza che mi prenda male quando mi arriva una bolletta” mi obbligo a pensare positivamente “che piano piano, lavorando bene arriverò alla serenità economica”
    Piano piano, appunto…

  2. I tuoi consigli son sempre validi (^^) mi appunto qualche titolo e via! Verso l’acquisto compulsivo? Evernote lo uso anch’io per prendere appunti, ma Trello proprio no. Mi mette tanta, troppa ansia =/

    1. Grazie!
      Trello in realtà ho iniziato ad amarlo da quando ho iniziato a gestirci la redazione di C+B: senza quello non riusciremmo mai a pubblicare una volta al giorno!

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.