The Happiness Project – Check-in di metà mese, ottobre 2018

Agenda e kindle su scrivania
Photo by BENCE BOROS on Unsplash

La scorsa settimana sono stata via da martedì a domenica. Quando sto via tutta la settimana è sempre difficile organizzarsi: cibo, esercizio, sonno, tutto va un po’ così.

Quando sono in giro a lungo ho sempre dei capelli da schifo e anche la cera della faccia non è un granché, nonostante io mi porti dietro campioncini e mi strucchi ormai religiosamente prima di andare a dormire.

Questa settimana sono via solo due notti e le cose vanno già meglio. Inoltre torno sabato pomeriggio così mi posso godere quasi tutto il weekend di pigiami, libri, tè e pancake.

Il menu della settimana è abbastanza semplice, per evitare di fare spesa e produrre troppi avanzi tra il prima e il dopo viaggio.

Happiness Project Check-in – Nurturing

Gli obiettivi e come sto andando

  • Nutrire il corpo
    • No glutine e no lieviti per il 70% del tempo – per ora sono al 50%
    • Migliorare il meal prepping – sta andando benissimo
    • Con la continuazione di settembre: letto prima, yay!
    • Allenamento, nay 🙁 Ma continuo a crederci…
  • Coltivare la conoscenza
    Ho due romanzi sul comodino e li voglio leggere entro fine mese – Non ho ancora iniziato… vedremo
  • Alimentare le amicizie
    Vincere la pigrizia e spingermi fuori casa per vedere amici – Sto andando bene, tutte le volte che sono a Torino vedo almeno una persona.
  • Coltivare il mio spazio
    Rassettare, non far morire le piante – Sì e sì. BRAVONA 🙂 

Insomma, il mio mese va bene e avere un sistema di controllo mi aiuta a tenere una certa costanza. Tranne con l’esercizio, su quello ritento, sarò più fortunata. Vero?

Leave a comment

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.