Nuovo mese di Happiness Project – Ottobre 2018

Piccola pigna su mano
Photo by Syd Wachs on Unsplash

Ottobre, non mi è chiaro come tu sia già qui, ma ok.

Il tempo scorre e io non me ne accorgo. È una cosa che noto sempre di più, negli ultimi anni. Forse avere un progetto mensile, Happiness Project, mi sta aiutando a fermarmi e riflettere? È troppo presto per dirlo, intanto continuo.

/legg

Prima di tutto il check-in dell’Happiness Project di settembre. Confermo quanto detto nel check-in di metà mese:

  1. Andare a dormire prima (non ancora presto, prima!)
    Ni. 19 giorni su 30 sono andata dopo mezzanotte, con ben cinque serate dopo l’una e mezza. Da migliorare in ottobre.
  2. Fare esercizio di qualità
    Sicuramente la qualità è migliorata, ma la quantità lascia davvero a desiderare. Da riprendere a ottobre.
  3. Buttare via, ripristinare, organizzare
    Sono stata bravissima, anche grazie all’aiuto di mia mamma, mio figlio e un factotum 🙂
  4. Affrontare un compito già rimandato più volte
    Fatto e decisamente sollevata

I punti uno e due me li porto nel mese di ottobre, il tema è nurture

È un verbo che in italiano si traduce con nutrire, coltivare, alimentare e per me è un verbo bellissimo. Ho deciso di dedicarmi a tre cose, in parte una continuazione di settembre.

  • Nutrire il corpo
    • L’obiettivo è no glutine e no lieviti per il 70% del tempo.
    • E migliorare il meal prepping (UN TUNNEL!)
    • E continuare con i due task di settembre: andare a letto prima, poi diventerà presto, per ora è prima, e riuscire ad allenarmi almeno tre volte a settimana, palestra o yoga a casa.
  • Coltivare la conoscenza
    Ho due romanzi sul comodino e li voglio leggere entro fine mese.
  • Alimentare le amicizie
    • Nonostante la pigrizia che mi prende quando sono a Torino, uscire almeno una volta alla settimana con amici.
    • Chiamare almeno un amico che non sento da mesi.
  • Coltivare il mio spazio
    Mi sento molto a casa nel mio appartamento ora che è tutto bellino, quindi voglio continuare a prendermi cura di questo spazio: dare una rassettata tutte le sere, non andare a letto con i piatti sporchi nel lavello, fare il letto la mattina, non fare morire le piante 🙂

Mi sembrano obiettivi sensati.

Buona felicità!

Di Francesca Marano

WordPress Core team lead at Yoast. Previously, WordPress Community and Partnership manager at SiteGround. I contribute to WordPress.org full-time. I have an insane passion for luxury skincare and soft wool. Beyoncé is always the answer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.