La domenica in bellezza

Donne in un negozio Glossier, marca di cosmetica
Photo by Charisse Kenion on Unsplash

Questa settimana sono nella seconda casa, da Mr Boyfriend. Si è trasferito di recente poco fuori Londra e nella nuova casa ci sono due bagni! Io ho già in mente di occupare quello con la vasca da bagno per completare la mia routine della Domenica in Bellezza (d’ora in poi DiB), un’ora circa per me, tutte le domeniche. Se sono in viaggio faccio in modo di recuperare entro il lunedì sera. 

La DiB è sacra.

Doccia

Si inizia con una bella doccia calda, in inverno quasi bollente.

Al momento sto usando uno shampoo di una catena di erboristerie olandesi, dovrebbe essere volumizzante ma ho appena iniziato e per il momento non mi pare che ci sia differenza con lo shampoo del Pam 😉

Docciaschiuma Fico e Sandalo di Waitrose. Uso sempre un guantino di quelli da scrub leggero.

Una veloce passata di Buffy (Copacabana) di Lush completa questa fase.

Cura del viso

La seconda fase è dedicata al viso

  1. Detersione con olio Shu Uemura. Credo non sia più in vendita, ce l’avevo da qualche anno (!) ma non lo avevo mai usato, ho iniziato un mese e mezzo fa e mi piace moltissimo. Lo uso tutte le sere.
  2. Gommage Sephora: polvere esfoliante metamorfosi
  3. Maschera (o Pelle da Selfie o Argilla o cosa capita a dire il vero) 
  4. Luce liquida dell’Estetista Cinica. Anche questo tutti i giorni, la sera.
  5. Goccine per contorno occhi e fronte, comprate a Londra da The Abnormal Beauty Company, un posto dove conto di passare una buona oretta in settimana.
  6. Rituale supremo di Palmea. Appena inserito, l’ho comprato ieri da Melissa Erboristeria, dopo averlo visto nel loro bellissimo feed Instagram.
  7. Crema idratante. Confesso, un po’ quello che capita. Ho un paio di creme aperte, compresa una Venus da supermercato da 4 euro, che per l’estate vanno bene. Per l’inverno cerco qualcosa di più idratante, vediamo se trovo qualcosa a Londra che mi ispira, se no Valeria e Cristina sono le due persone con le quali consultarmi per i prossimi acquisti.

Tutto il resto

Mentre ho su la maschera viso metto su anche una maschera per i capelli di OWay, la marca di prodotti che usa la mia parrucchiera.

Il balsamo/scrub di Lush è molto ricco, quindi non c’è bisogno di una crema idratante. Gli altri giorni uso un po’ quello che capita.

Una passata di Velvet Smooth e infine maschera piedi: questo passaggio è davvero hardcore d’estate, ma non posso vedere i piedi con i talloni screpolati nei sandali, quindi mi presto a questo supplizio per il bene mio e di chi si ritrova a fissare i miei garretti in autobus. Sempre da Melissa ho preso questo burro di Natura Siberica, ottimo. 

Risciacquo le maschere, tolgo i nodi dei capelli a mano (l’ho imparato seguendo le storie de La Sciampista) e voilà, pronta per rilassarmi per il resto della giornata 😉

Published
Categorised as Beauty

By Francesca Marano

WordPress Core team lead at Yoast. Previously, WordPress Community and Partnership manager at SiteGround. I contribute to WordPress.org full-time. I have an insane passion for luxury skincare and soft wool. Beyoncé is always the answer.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.