Intanto nel weekend #16

Intanto nel weekend

“Intanto nel weekend” è una serie di articoli scritti tra il 2014 e il 2015 in cui raccoglievo risorse e aggiornamenti personali. Col senno di poi, sarebbe stata una bellissima newsletter da mandare. Molti link non sono più attivi, tante risorse non sono più in rete, ma ripulendo questo sito alla fine del 2020 ho deciso comunque di lasciarli tutti, a imperitura memoria del bel tempo che fu <3

Blog, blog, blog e ancora blog. Per essere una freelance per sfiga e una blogger mio malgrado, ultimamente mi trovo sempre di più a parlare di blogging for business. Questo mi onora e mi stupisce contemporaneamente, ma soprattutto, lo ammetto,  mi regala una coscienza pulita pulita: ora finalmente potrò giustificare i soldi spesi in corsi e libri sul blogging!

Due corsi

Build a successful creative blog su Creative Live
Confesso che questa blogger, April Bowles Olin di Blacksburg Belle, mi aveva un po’ stufata: l’ho seguita per un paio di anni, ma poi era tutto troppo cupcakes, confetti e God bless America per me che sono decisamente più pop. Quando ho visto però che aveva un corso su Creative Live la cosa mi ha incuriosita perché il sito sceglie sempre istruttori di qualità. Ho seguito live tutte le lezioni che potevo e alla fine ho deciso anche di comprare il corso per poterlo rivedere e approfondire. Consigliato.

Il Blog Lab
Finalmente un corso in italiano! Barbara è una delle mie confidenti-business sister-partner in crime e in generale una delle persone più intelligenti, oneste, professionali e preparate che ho incontrato in rete negli ultimi 3 anni. Insieme a Valentina e Ilaria ha creato un corso per blogger creative. Le ragazze hanno progetti di dominazione dell’universo e stanno mettendo su un gran bel progetto di formazione online.

Un libro

Blog Inc: Blogging for Passion, Profit, and to Create Community
Un’altra blogger dalla vita patinata sulla quale ho sentimenti contrastanti: Joy Cho di Oh Joy. Dico contrastanti perché di solito quando seguo queste mega star del blogging mi succede una roba tipo 12 step degli Alcolisti Anonimi: attraverso nel giro di 1 anno circa innamoramento, idolatria, noia, delusione, ripudio, ritrovamento. Il suo blog tratta di argomenti che non mi interessano assolutamente quindi non lo seguo, ma il libro è ottimo per chi è agli inizi e vuole fare le cose seriamente.

Cosa fanno i Cohen questo weekend?

Alle ore 08:00 di venerdì mattina non lo so ancora! Qui il weekend è venerdì e sabato e di solito ci organizziamo in anticipo, ma questa settimana sto lavorando come un mulo e quindi forse devo dire grazie se riesco ad uscire a prendere una boccata d’aria in giardino!

2 comments

  1. Io ho fatto il corso di Blog Lab e lo consiglio caldamente: un’esperienza favolosa, quasi quanto il corso sul Business Plan che hai creato tu che ho frequentato 😉 Domandina: ma il nuovo corso di blogging, uscito questa settimana, delle ragazze di A beautiful mess, tu lo consiglieresti? Che opinione hai del loro lavoro?

    1. Adoro A Beautiful Mess, ma i loro corsi, quasi sempre self-paced non mi coinvolgono come quelli in cui si interagisce con insegnanti e partecipanti in spazi più raccolti.

Leave a comment

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.