Scelgo, pago, scarico: mini-guida alla vendita di prodotti scaricabili

Scelgo Pago Scarico

La domanda di oggi è: come vendo un prodotto scaricabile?

Un prodotto scaricabile potrebbe essere un file qualsiasi: pdf, ePub, mp3, illustrazione, ecc… Ci sono delle piattaforme dedicate (Amazon per e-book, Creative Market per illustrazioni, font, temi o iStockphoto per immagini, illustrazioni, audio, video) ma diciamo che voi volete vendere direttamente dal vostro sito. Ecco le possibilità:

  • WooCommerce: plugin gratuito di e-commerce per WordPress.org. Potete farci di tutto! Ci va un pochetto a configurarlo, ma una volta capito è davvero comodo. Si possono espandere le sue funzionalità con ennemila Extensions (0-199 usd). Esiste una traduzione in italiano.
  • E-junkie: è una piattaforma di vendita mediamente semplice e che costa 5 dollari al mese. Ha delle procedure un po’ arzigogolate, ma con alcuni accorgimenti e tanta pazienza si possono creare dei meccanismi interessanti. Oltre alla trafila “pago-ricevo link a file da scaricare”, si può configurare in modo da reindirizzare i clienti ad una pagina qualsiasi, ad esempio un link di iscrizione a Mailchimp. Si possono creare buoni sconto e anche un sistema di affiliazione. Solo in inglese.
  • Gumroad: non l’ho provato personalmente, ma vedo tante persone che lo usano. 2 pecche secondo me: solo inglese e non si accettano pagamenti via Paypal. Soprattutto questo secondo aspetto mi sembra che possa far perdere vendite: diciamolo, tante volte compriamo proprio perché le procedure di e-commerce sono veloci, se devo alzarmi a prendere la carta di credito, a meno che il prodotto non sia un “mai più senza”, è facile che io abbandoni l’acquisto!
  • Paypal: potete, in fase di creazione del bottone di vendita, configurare un reindirizzamento su un pagina privata del vostro sito che contiene il file da scaricare (inserito semplicemente come “Aggiungi media”). In passato l’ho usato parecchio, è davvero facile, non ha costi e si può personalizzare il bottone di vendita.

E voi avete esperienza di vendita di prodotti scaricabili? Cosa avete usato?

Pubblicato
Etichettato come Biz

Di Francesca Marano

WordPress Core team lead at Yoast. Previously, WordPress Community and Partnership manager at SiteGround. I contribute to WordPress.org full-time. I have an insane passion for luxury skincare and soft wool. Beyoncé is always the answer.

6 commenti

  1. Per il mio e-book uso Lulu. Buona la percentuale e pagano in automatico con regolarità mensile. Ma se potessi ne farei a meno imparando ad usare l’ultima tua opzione…L’unica cosa che il mio file deve essere un word perchè deve potersi stampare.

  2. Anche i PDF si possono stampare, anzi così sei sicura che non vada fuori posto nulla! Ok preparo tutorial per opzione file + Paypal… il Jukebox ti ringrazia 🙂

  3. Ciao,

    dal punto di vista legale sai dirmi come bisogna comportarsi? Non ho partita IVA nè altro, vorrei solo vendere alcuni pdf di mie trascrizioni di opere musicali non più coperte da diritto d’autore.

    Grazie

  4. Ciao!
    vorrei vendere anche io un prodotto digitale (formato pdf, ilprezzo è modesto sui 5-6E.), ho un sito che mi sono costruita sulla piattaforma weebly…qualcuno sa come si fa? se è conveniente? oppure ci sono alternative più semplici?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.