Colonia Cinguetta – Arrivederci al prossimo anno

E così sono passate 4 settimane dal primo post della Colonia.

Per quest’anno si conclude qui: spero che gli spunti presentati siano stati utili per avvicinarvi maggiormente a Twitter.

Chi ha partecipato si potrà fregiare del titolo di Pioniere della Colonia e chi ha solo sbirciato da lontano spero abbia capito che la nostra Colonia accetta tutti e che usare Twitter è divertente e si possono creare un sacco di contatti interessanti.

Anzi, vi lascio con l’ultima impresa davvero: provate a coinvolgere uno user che seguite con devozione. Uno che ha un botto di followers più di voi, ma che ha in comune con voi una passione o professione e vedete come va. Io sono riuscita a farmi rispondere da uno dei miei miti proprio a luglio e attribuisco il mio successo alla spinta di coraggio che mi ha dato sapere che intorno al falò non c’ero solo io…

La canzone del camp poi non ce la siamo fatta comporre, ma intanto ho pensato ad una promessa tipo lupetti:

Io @nomeutente prometto di usare Twitter per divertirmi, per condividere e non per fare il megafono. Prometto che nella mia bio scriverò cose utili a far capire chi sono, non userò gli hashtag a sproposito, cercando di creare fantomatici trending topics, e cercherò di coinvolgere persone interessanti nella mia vita cinguetta, note e non.

La Colonia riapre la prossima estate, ma il blog resta aperto anche ad agosto con articoli più riflessivi e rilassati.

Grazie per aver giocato con me e a presto!

2 comments

Leave a comment

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.